Senza una donna

Zucchero & Frank Musker (1987)

I change the world
I change the world
I change the world
I wanna change the world

Non è così
Che passo i giorni baby
Come stai…
Sei stata lì
E adesso torni lady
Hey, con chi stai…

Io sto qui e guardo il mare
Sto con me, mi faccio anche da mangiare
Si è così, ridi pure ma
Non ho più paure di restare…

Come siamo lontani
Sto bene anche domani
Che m’ha fatto morir
Hah… hah…
È meglio così

Non è così
Che puoi comprarmi baby
Tu lo sai…
È un pó più giù
Che devi andare lady (al cuore?)
Yes, se che l’hai.

Io ce l’ho vuoi da bere
Guardami, sono un fiore.
Be’, non proprio così
Ridi pure ma
Non ho più paure
Di restare…

Come siamo lontan
Sto bene anche domani
Che m’ha fatto morir

Io sto qui e guardo il mare
Ma perché continuo a parlare
Non lo so ridi pure ma
Non ho più paure (forse)
Di restare…

Come siamo lontani
Sto bene anche domani
Che m’ha fatto morir
Vieni qui, come on here

(SENZA UNA DONNA)
Ora siamo vicini
(SENZA UNA DONNA)
Sto bene da domani
(SENZA UNA DONNA)
Che m’ha fatto morir

Without a Woman

Translated by: Frank Musker

I changed the world,
I changed the world
I changed the world,
I want to change the world

This ain’t the way I spend my mornings, baby
Come and stay?
You’ve been with him and you’ve come back, lady
What’s he like?
I just sit and watch the ocean
By myself even I do my own cookin’
You can laugh at, you’re forgiven but
I’m no longer frightened to be livin’

Senza una donna
No more pain and no sorrow
Senza una donna
I’ll make it through tomorrow
Senza una donna
Givin me torture and bliss
Without a woman
Better than like this

There is no way that you can buy me, baby
Don’t make fun
You got a dig, a little deeper, lady
Into your heart, yeah, if you have one
Here’s my heart, feel the power
Look at me, I’m a flower
You can laugh at, you’re forgiven but
I’m no longer frightened to be livin’

Senza una donna
No more pain and no sorrow
Senza una donna
I’ll make it through tomorrow
Senza una donna
Givin’ me torture and bliss

I stay here and watch the ocean
Don’t know why, I keep on talkin’
You may laugh, you’re forgiven but
I’m no longer frightened, maybe, to be livin’

Senza una donna
No more pain and no sorrow
Senza una donna
I’ll make it through tomorrow
Senza una donna
Givin’ me torture and bliss
Without a woman
Vieni qui! Come on in
Senza una donna
I don’t know what might follow
Senza una donna
Oh, maybe from tomorrow
Senza una donna
Givin’ me torture and bliss, please