Nessuno

Lyrics by Antonietta De Simone; Music by Vittorio Mascheroni & Edilio Capotosti, 1959.

Nessuno, ti giuro nessuno,
nemmeno il destino ci può separare
perché questo amore che il cielo ci dà,
sempre vivrà…

Nessuno, ti giuro nessuno
può darmi nel dono di tutta una vita
la gioia infinita che sento con te…
solo con te.

Sei tu, dolcissimo amore,
soltanto tu, passato e avvenire,
tutto il mio mondo comincia da te,
finisce con te.

Nessuno, ti giuro nessuno,
nemmeno il destino ci può separare
perché questo amore s’illuminerà
d’eternità.

1. Confronta questa versione di Mina con quella cantata a Sanremo da Wilma De Angelis nel 1959: in che modo sono diverse?
2. Cosa dice il linguaggio del corpo? Nel video di Mina (tratto dal film Urlatori alla sbarra il film di Lucio Fulci, 1960) balla e si muove in modo assai diverso dalle cantanti di Sanremo. Commenta.
3. Che tipo di Italia sembra rappresentare il video di questa canzone, e in generale il film di Lucio Fulci?

Translated by: