Cosa sarà

Rosalino Cellamare (Ron) (RCA 1982)

Cosa sarà
che fa crescere gli alberi la felicità
che fa morire a vent’anni
anche se vivi fino a cento
cosa sarà a far muovere il vento
a fermare un poeta ubriaco
a dare la morte per un pezzo di pane
o un bacio non dato?

Oh cosa sarà
che ti svegli al mattino e sei serio
che ti fa morire ridendo di notte
all’ombra di un desiderio
oh cosa sarà
che ti spinge ad amare una
donna bassina perduta
la bottiglia che ti ubriaca
anche se non l’hai bevuta?

Cosa sarà
che ti spinge a picchiare il tuo re
che ti porta a cercare il giusto
dove giustizia non c’è
cosa sarà che ti spinge a comprare di tutto
anche se è di niente che hai bisogno?

Cosa sarà
che ti strappa dal sogno,
oh cosa sarà
che ti fa uscire di tasca dei
“no non ci sto”
ti getta nel mare
ti viene a salvare?

Oh cosa sarà
che dobbiamo cercare
che dobbiamo cercare?
Cosa sarà che ci fa lasciare
la bicicletta sul muro
e camminare la sera con un amico
a parlar del futuro?

Cosa sarà questo strano coraggio
paura che ci prende
che ci porta a ascoltare
la notte che scende?
Oh cosa sarà
quell’uomo e il suo cuore benedetto
che è sceso dalle scarpe e dal letto
si è sentito solo
è come un uccello che in volo
è come un uccello che in volo
si ferma e guarda giù.

What Can It Be

Translated by: Fabio Romerio

What can it be
That makes trees and happiness grow
that kills you at twenty years of age
even if you live till one hundred.
what can it be that makes the wind blow
that stops a drunken poet
that makes you give your life for a piece of bread
or for a kiss not given?

Oh, what can it be
that you wake up in the morning and you’re gloomy
that makes you die while laughing at night
in the shade of a wish.
Oh, what can it be
that makes you love
a lost short woman
the bottle that gets you drunk
even if you didn’t drink it?

What can it be
that causes you to beat up your king
that makes you seek out justice
where there is no justice.
what can it be that causes you to buy everything
even if you need nothing.

What can it be
that rips you away from your dream,
oh, what can it be
that makes you pull out that
“no, I won’t go for that”
that throws you in the ocean
and comes to save you?

Oh, what can it be
that we must look for
that we must look for?
What can it be that makes us
leave our bike against the wall
and walk at night with a friend
to talk about the future?

What can it be, this weird courage
a fear that mounts in us
that brings us to listen to
the night as it falls?
Oh, what can it be
that man and his holy heart
who took off his shoes and got off his bed
he felt lonely
it’s like a bird that in midflight
it’s like a bird that in midflight
stops and looks down.