Far finta di essere sani

Sandro Luporini & Giorgio Gaber (Far finta di essere sani, 1973)

Vivere non riesco a vivere
ma la mente mi autorizza a credere
che una storia mia positiva o no
è qualcosa che sta dentro la realtàNel dubbio mi compro una moto
telaio e manubrio cromato
con tanti pistoni bottoni e accessori più strani
far finta di essere sani
far finta di essereInsieme a una donna normale
che riesce anche ad essere fedele
comprando sottane collane e creme per mani
far finta di essere sani
far finta di essereLiberi sentirsi liberi
forse per un attimo è possibile
ma che senso ha
se è cosciente in me
la misura della mia inutilitàPer ora rimando il suicidio
e faccio un gruppo di studio
le masse la lotta di classe i testi gramsciani
far finta di essere sani
far finta di essereUn uomo con tanta energia
che va a realizzarsi in India o in Turchia
il suo salvataggio è un viaggio in luoghi lontani
far finta di esser sani
far finta di essereVanno tutte le coppie vanno
vanno la mano nella mano
Vanno anche le cose vanno
vanno migliorano piano piano

Le fabbriche gli ospedali
le autostrade gli asili comunali
e vedo bambini cantare
in fila li portano al mare
non sanno se ridere o piangere e batton le mani
far finta di essere sani
far finta di essere sani
far finta di essere sani

Pretending to be sane

Translated by: https://lyricstranslate.com/en/far-finta-di-essere-sani-pretending-be-sane.html

Live, I cannot live
but my mind allows me to believe
that a story of mine, be it positive or not,
is something that exists in reality.

To be safe, I buy myself a motorbike
with chrome-plated frame and handlebars
and many pistons, buttons and the strangest accessories
pretending to be sane
pretending to be…

With a regular woman
who can even be faithful
buying lingerie, necklaces and hand creams
pretending to be sane.
pretending to be…

Free, to feel free:
maybe it’s possible for a moment
but what’s the point
if inside of me I’m conscious
of how useless I am?

I’ll postpone my suicide for now
and create a study group
the masses, class struggle, Gramsci’s works
pretending to be sane
pretending to be …

Pretending to be a man with so much energy
who goes to India or Turkey to succeed
his rescue is a journey to far-away lands
pretending to be sane.
pretending to be…

They go, all the couples they go
they go walking hand in hand
they go, things also go
they go, they slowly improve

The factories, the hospitals
the highways, the community nursery schools
and I see children sing
they are led to the sea in single file
not knowing whether they should laugh or cry,
they clap their hands.
pretending to be sane
pretending to be sane
pretending to be sane.

A cover in English by Tony Orlando & Dawn presents completely different lyrics under the title “Tomorrow’s Got to Be Sunny